Notizie flash
LUNEDI' 3 GIUGNO ORE 21 A UDINE CENA E VIDEO COLLEGAMENTO SKYPE CON ROBERTO VANNACCI

ATTENZIONE A NON DELEGITTIMARE IL LAVORO DELLA GUARDIA DI FINANZA E DEI MAGISTRATI

"Invito alla massima cautela perchè stiamo parlando di un'inchiesta e non di una condanna; in passato persone e governatori finite sotto inchiesta ne sono uscite innocenti perchè il fatto non sussisteva. Chiederei anche alla stampa nazionale altrettanta cautela e non utilizzare l'inchiesta come una clava perchè diventa una riduzione della democrazia nel nostro Paese. Al momento ci sono solo ipotesi di reato che devono essere ancora confermate da una sentenza". E' questa la dichiarazione del governatore del Friuli Venezia Giulia Massimiliano Fedriga in merito all'arresto del suo collega ligure Giovanni Toti, accusato di corruzione. Normale direte voi, lupo non morde lupo. Attenzione però a non delegittimare il lavoro della Guardia di Finanza e dei magistrati. La stessa stampa locale ha un comportamento estremamente garantista e come non prevederlo con dei cda politicamente legati in passato al potente Doge Giancarlo Galan, a cui il direttore editoriale del Gruppo Nem, Paolo Possamai dedicò un intero libro: "Il NordEst sono io". Nell’instant-book realizzato a ridosso delle elezioni del 13 e 14 aprile 2008, Giancarlo Galan raccontò come voleva rivoluzionare la politica nazionale a partire dalla sua terra. Parlò della costruzione di un nuovo partito, sul modello della Südtiroler Volkspartei, del Veneto come laboratorio nazionale per le riforme costituzionali e per il federalismo fiscale, ed esaminò uno per uno i grandi dell’industria, della politica, della Chiesa nordestina e nazionale, indicando con chi andrebbe in vacanza. Molti di quei signori finirono in vacanza in carcere. E così, ieri, durante una visita chiaramente elettorale dei candidati forzisti alle Europee per il Nord Est, Antonio Tajani e Sandra Savino, accompagnati dall'assessore regionale alla sanità e alla protezione civile Riccardo Riccardi sono stati intervistati in pompa magna dal direttore del Gruppo Nem, Ubaldeschi assieme al vice direttore Paolo Mosanghini. Sull'arresto di Toti, Antonio Tajani ha dichiarato: "Ho fiducia nella magistratura ma sono garantista e convinto che Toti avrà la forza e la determinazione per uscire indenne da queste accuse. Certo, come dice il Ministro Nordio, le tempistiche potevano essere diverse". Come si può avere fiducia nel lavoro della magistratura ed essere certi che l'indagine si concluda con un nulla di fatto? Al termine della visita in viale Palmanova, Antonio Tajani, Sandra Savino e Riccardo Riccardi hanno incontrato al Bluenergy Stadium il Comitato tappa del Giro in Fvg (cosa ha a che fare con un Ministro degli Esteri?), dove ad accogliere il gruppo forzista era presente anche l'assessore all'industria e al turismo Sergio Emidio Bini.

Video